giovedì 7 novembre 2013

WOC in trincea


Dopo la simpatica pizzata di domenica sera a Vicenza è ripartita alla volta della Svezia l'ultima squadra partecipante ai training camp pre WOC2014. Operativamente si è trattato di 4 mesi intensi con il gotha dell'orienteering mondiale che è sceso sugli altopiani di Veneto e Trentino per testare i terreni dei prossimi mondiali.
E' stata quindi un'occasione speciale per incontrare e conoscer il top dei top: è inutile sottolineare quanto sia spietato confrontare alcune di queste realtà con il movimento italiano, di certo è impressionante vedere da vicino la dedizione (a volte maniacale) con cui questi atleti affrontano questi campi allenamenti, poi basta sbirciare le camerate per rendersi conto che sono umani anche loro :-)

Quindi bei ricordi e belle maglie che finiscono in un cassetto che però non si può nemmeno chiudere dato che molte squadre hanno già programmato nel dettaglio il 2014 e si stanno organizzando di conseguenza
un gran lavoro per il quale devo ringraziare i miei insostituibili compagni Leprotto, Teo, Davide e la Fede.





Che non ci sia nemmeno il tempo di riposarsi lo dimostra il logo della 3 Giorni delle Trincee che riunisce le tre gare di selezione pre WOC 2014, la sprint Relay di Pergine Valsugana (31.5), la Coppa Italia Middle WRE del 1 giugno in Valgiardini e la Coppa Italia Long WRE di Barricata del 2 giugno: queste ultime su carte nuove...

PS per ora è inutile che andiate a cercare il sito internet che non è ancora on line, accontentatevi della pagina FB, al momento abbastanza minimale.

3 commenti:

Larrycette.com ha detto...

Belin, ma quella nella foto è Ida Bobach!!!

Stefano ha detto...

Quattro Ide Bobacche... per la precisione!!!

Larrycette.com ha detto...

Chiedo scusa, sono inesperta.
Le altre tre mi sembravano Catherine Taylor.